A Gubbio mostra 'Un giorno nel Medioevo'

Popone le attività economiche, gli stili di vita, le pratiche religiose, gli aspetti culturali e ludici di una città italiana tra il mille e il mille e cinquecento la mostra "Un giorno nel Medioevo. La vita quotidiana nelle città italiane dei secoli XI-XV" allestita a Gubbio (fino al 6 gennaio 2019) presso le Logge dei tiratori. Con 100 opere e 19 video di approfondimento. Il progetto, voluto dalla Fondazione Cassa di risparmio di Perugia, è frutto della collaborazione tra la Fondazione CariPerugia Arte e il Festival eugubino del Medioevo. Propone, tra l'altro, una lettera in cui la figlia di Marco Polo reclama in dote i beni portati dal padre dalla Cina, un trattato medico, impreziosito da figure anatomiche per fornire consigli su come evitare la peste, ma anche strumenti utili alla vita di tutti i giorni, dalle armi ai banchi di commercio, fino agli aspetti più intimi della quotidianità, dalla dimensione religiosa al letto e alla tavola imbandita per i pasti, agli svaghi e alla musica.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Senigallia Notizie
  2. FanoInforma
  3. FanoInforma
  4. FanoInforma
  5. Umbria Cronaca

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Serra Sant'Abbondio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...