Doc Verdicchio compie 50 anni e cresce

Un convegno al Teatro Pergolesi di Jesi per festeggiare il momento d'oro dei vini bianchi italiani e l' "incontro" di Collisioni, nato come festival agrirock, con la musica classica e l'opera del Festival Pergolesi Spontini. Il tutto per festeggiare i 50 anni della doc del Verdicchio dei Castelli di Jesi, uno dei bianchi più conosciuti e popolari. In "Bianco come il vino", organizzato nell'ambito di Collisioni Jesi da Istituto Marchigiano dei vini e da Collisioni Festival, esperti e buyer internazionali si sono confrontati sulle tendenze del mercato mondiale, dove cresce l'export dei vini bianchi fermi italiani. Come il Verdicchio, appunto, che sta vivendo un momento felice: il 38% dei consumatori italiani di vino lo beve, il 10% lo cerca per l'aperitivo, 2 ristoranti italiani su 3 lo hanno in carta, ed è il vino del Marche più noto tra i turisti. "In dieci anni l'export del Verdicchio è cresciuto di quasi il 50%, ed è conosciuto dal 64% dei turisti nelle Marche" dice Alberto Mazzoni, direttore Imt.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Perugia Today
  2. Cesena Today
  3. Romagna Noi
  4. Arezzo Web.it
  5. Spoleto Online

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Serra Sant'Abbondio

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...