Serra Sant'Abbondio

Ospedale Assisi centro ferite difficili

All'ospedale di Assisi è entrato a regime il primo servizio interaziendale della regione interamente dedicato al trattamento delle ferite difficili, del piede diabetico e delle lesioni da pressione, rivolto a malati provenienti da tutto il territorio regionale. Il nuovo centro, che dall'inizio dell'anno ha già preso in carico alcune decine di pazienti, è stato presentato in occasione di un convegno sul "Sistema di luce biofotonica" per la cura di piaghe e ferite difficili acute e croniche. Il nuovo servizio prevede un'attività ambulatoriale, il ricovero in day hospital e degenza ordinaria con sei posti letto dedicati in Chirurgia per l'attività operatoria. E' gestito dai chirurghi plastici ricostruttivi della Usl Umbria 1 in integrazione con una equipe multidisciplinare composta da diabetologo, infettivologo, chirurgo vascolare, chirurgo ortopedico, radiologo, internista ed altri specialisti.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie